Corri, ma in modo lento!

Escape, la nuova campagna di Ciriana, è un manifesto di slow fashion. Nell’era dell’onnipresente moda unisex o “postgender” che caratterizza il nuovo millennio, Ciriana vuole sfidare le tendenze dominanti con outfit dolcemente femminili e di tenue provocazione.

Si può scappare dalla routine quotidiana della sicura e comoda uniforme color grigio in stile athleisure, sempre più presente nei dress codes degli uffici di tutto il mondo? Sì, che si può! Basta mettere i tacchi alti e cominciare a correre!

Con gli abiti della collezione Escape non Ti confonderai con la folla. E non dovrai brillare concolori fluorescenti per farTi notare. Ciò che farà accentuare ed illuminare la Tua pelle ed enfatizzare il Tuo sguardo saranno i colori giallo limone, crema, rosa, una tonalità chiara color salmone ed infine – il re dei colori femminili – il celeste.

In questa stagione Ciriana ci rivela che non è il nero, ma piuttosto il bianco crema che esalta la Tua abbronzatura e che, con l’aggiunta di un piccolo fiocco alla scollatura può creare una grande provocazione che Ti riporterà indietro ai ricordi degli anni della scuola.

Questa Primavera/Estate punta sui corsetti eleganti o persino puritani, con scollature smart e cravatte che contrastano le gonne volte ad enfatizzare le gambe: cortissime, con spacchi o semitrasparenti. I tessuti moderni, che includono pura lana, sono senza grinze, giacché la collezione offre oltre ai abiti da cerimonia anche quelli per gli outfit quotidiani.

Nel film Thelma e Louise le ragazze indossano jeans e magliette, scappando dalle loro vite. Noi – con la collezione Escape – scappiamo da jeans e T-shirts per diventare nuovamente donne.

Scroll